Intervento per la nuova clinica dell’ospedale di Bolzano

Tende tagliafuoco a secco e tende tagliafumo marcate CE
3 Marzo 2020
Per il Technogym village soluzioni tagliafuoco San.Co
3 Aprile 2020

Intervento per la nuova clinica dell’ospedale di Bolzano

Completata a tempo di record una parte della nuova clinica dell'ospedale di Bolzano con la creazione di un reparto per i malati di coronavirus.

Proprio per rispondere alla necessità di nuovi posti letto, derivante dall'emergenza, la nuova clinica ha infatti aumentato di 24 unità i posti letto per i pazienti affetti da Covid-19 con sintomi da lievi a moderati. Il numero di posti letto, fanno sapere dall'ospedale, potrà essere successivamente ampliato a 90.

Un intervento tempestivo, frutto della sinergia tra istituzioni, ospedale e privati.
Un lavoro costante e importante da parte della Provincia di Bolzano che sta cercando di rispondere al meglio alle esigenze di posti letto. Proprio l'assessore provinciale, Thomas Widmann, ha, infatti sottolineato: «il piano dinamico per i posti letto è e rimane una sfida costante che richiede uno sforzo estremo da parte di tutti gli attori coinvolti”. Un impegno profuso dall'inizio della crisi che ha visto l'aumento dei posti letto in terapia intensiva da 35 agli attuali 70 posti.

Nel nostro piccolo, anche noi di San.Co, azienda del gruppo Zanini Porte e specializzati in soluzioni tagliafuoco e tagliafumo, siamo contenti e orgogliosi di aver dato il nostro contributo con la fornitura di varie porte in legno e vetro: le porte Isofire LM e WM, con telaio in acciaio ed anta in legno, e le porte in vetro tagliafuoco con profilo in acciaio, Isofire Steelswing.

In particolare però, vogliamo ringraziare il personale di DoorService che è partito da Isernia per fare la messa a punto delle porte per la nuova “area covid” dell'Ospedale. Un intervento eseguito con professionalità e tempestività, in un momento di piena emergenza per tutto il Paese.
Grazie e complimenti a: DOORSERVICE SRLS, LABEL SPA e DormaKaba - A&C AUTOMAZIONI.

Particolarmente importante nell’operazione d’intervento in loco era l’istallazione di una serie di motorizzazioni da applicare sulle stesse porte così da renderle utilizzabili in locali particolari come quelli di un reparto.

Qui il video che riportiamo da Ansa dove si vede l’intervento in Ospedale.